La Regione Basilicata ha autorizzato l'adozione del Regolamento Urbanistico

Mercoledì 9 febbraio la Conferenza di Pianificazione, presieduta dal Sindaco di Montemurro Mario Di Sanzo, a cui hanno partecipato l’Ufficio Urbanistica e Tutela del Paesaggio e l’Ufficio Geologico e Attività Estrattive della Regione Basilicata, ha autorizzato l’Amministrazione Comunale di Montemurro ad adottare il Regolamento Urbanistico ai sensi della Legge Regionale n. 23 del 1999, tenuto conto anche del parere positivo dell’Ufficio Compatibilità della Regione Basilicata, l’Ufficio Protezione Civile della Regione Basilicata e l’Ufficio Pianificazione Territoriale e Sviluppo Sostenibile della Provincia di Potenza.

E’ un passaggio importante per il Comune di Montemurro in quanto lo strumento urbanistico attualmente in vigore è il Programma di Fabbricazione approvato nel lontano 1978. Il nuovo Regolamento Urbanistico prevede, tra l’altro, la possibilità di svolgere in zona agricola piccole attività artigianali e piccole attività commerciali al dettaglio su fabbricati esistenti, in quanto l’area artigianale, pur se urbanizzata, è stata classificata nel 2006 dall’Autorità di Bacino come area a rischio idrogeologico medio nel Piano Stralcio per la Difesa Idrogeologica.

Il Regolamento Urbanistico sarà adottato in Consiglio Comunale entro la fine del mese di febbraio, e dopo la pubblicazione per 30 giorni sul Bollettino Regionale e all’albo pretorio per ulteriori 30 giorni, sarà approvato definitivamente dal suddetto organismo.